CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722 RITUALI GRATIS AL339-2729722 Home » ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC... GRATIS AL339-2729722 » ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC… GRATIS

ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC… GRATIS

👉💙SOSTIENICI💙

ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC… GRATIS AL339-2729722. ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC… GRATIS AL339-2729722. Il nostro servizio di ADIMA CARTOMANTE SENSITIVA VEGGENTE RITUALISTA MEDIUM ECC… GRATIS AL339-2729722 oggi è lieta di invitarvi a conoscere: “La famiglia Soubirous…” GRATIS AL339-2729722.

All’estremità nord di Lourdes, nel quartiere chiamato Lapaca, scorre un grosso ruscello, sul quale si trovavano un tempo sei o sette mulini situati a poca distanza gli uni dagli altri.
Uno di questi, detto «mulino Boly» era tenuto in affitto, da molti anni, dalla famiglia Casterot, di Lourdes. Nel 1841, il capo di questa famiglia, Giustino Casterot, venne a morire, lasciando alla vedova quattro figlie: Bernarda, Luigia, Basilia, Lucia e un fanciullo ancor giovane di nome Giovanni Maria.
La maggiore delle figlie, Bernarda, era già sposata ad un onesto artigiano della borgata. La secondogenita, Luigia, chiamata dall’età a divenire il sostegno di famiglia, non aveva ancora sedici anni. Poiché occorreva un uomo per dirigere il mulino Boly, mamma Casterot pensò di sposarla presto. I giovani che ritenevano di avere qualche qualità per attirare l’attenzione di Luigia, non tardarono a presentarsi e uno dei più solleciti fu Francesco Soubirous, giovane mugnaio di Lourdes.

Francesco Soubirous non disponeva eh di una piccolissima fortuna e la famiglia Casterot, che godeva di una certa agiatezza, avrebbe potuto pretendere di più dal punto di vista finanziario.
Tuttavia, siccome era del mestiere e le preferenze di Luigia erano per lui, il matrimonio fu stabilito e celebrato nella chiesa parrocchiale il 9 gennaio 1843.
Sotto l’amministrazione dei nuovi mugnai, le entrate del mulino Boly non tardarono a diminuire. Francesco Soubirous non aveva l’aria disinvolta e affascinante per attirare la clientela; poi incline ad una certa pigrizia, non portava nel suo lavoro tutta la vigilanza e tutte le attenzioni necessarie. Le farine che uscivano dalla sua macina erano difettose ed era cosa rara che fossero restituite ai clienti per la data fissata. Luisa, sua moglie, era dolce, precisa e ordinata, ma accecata dalla tenerezza del suo cuore e troppo giovane per occuparsi seriamente degli interessi economici, non s’accorgeva o non teneva in nessun conto le negligenze del marito.

I due sposi passarono cosi i primi anni del loro matrimonio in una specie di apatia che li fece cadere di gradino in gradino fino alla miseria più nera.
Mentre le rendite del mulino divenivano sempre più misere, il peso della famiglia si sviluppava in proporzioni inverse. In un tempo relativamente breve, la famiglia Soubirous era aumentata di sei figli: molte preoccupazioni, si capisce, dovevano unirsi alle gioie. Nel 1854, i risparmi, lasciati, alla sua morte, dal vecchio padre Casterot, erano finiti e gli sposi Soubirous si trovarono nell’impossibilità di pagare l’affitto del mulino Boly. Sfrattati da questo mulino, presero in affitto una catapecchia nel quartiere che abitavano e cioè il quartiere di Lapaca e si misero a disposizione di quelli che li volevano far lavorare a giornata.

Le ore di prova cominciarono per la sfortunata coppia imprevidente.
Quando il padre e la madre utilizzavano le loro braccia fuori casa, almeno ritornavano la sera con un pezzo di pane quasi sufficiente per sfamare la loro famiglia. Quando, al contrario, il lavoro a giornata fuori casa mancava o quando i genitori per una qualsiasi altra ragione erano costretti a restare nell’inerzia, era la miseria nera che entrava nella casa dei disgraziati Soubirous.
Perfino l’alloggio non era per loro sicuro: quando giungeva la scadenza degli affitti da pagare, si trovavano spesso a mani vuote ed erano quindi obbligati ad abbandonare i locali che abitavano.

Il nostro studio di Cartomanzia GRATIS, Rituali GRATIS, Tarocchi GRATIS, Veggenti GRATIS, Sensitivi GRATIS, Ritualisti GRATIS, Cartomanti GRATIS, Alchimisti GRATIS, Esoteristi GRATIS, Occultisti GRATIS, Medium GRATIS, Astrologi GRATIS, Astrologia etc… Offre una vastissima gamma di servizi e prodotti completamente GRATIS tra cui oggi vi proponiamo i seguenti…

consulto di cartomanzia gratis 3500 AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 3 minuti AL339-2729722,
consulto 3 minuti gratis AL339-2729722,
3 minuti di cartomanzia gratis AL339-2729722,
consulto 3 euro AL339-2729722,
consulto gratuito 3 minuti AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 4 ore AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 4 maggio AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 40 minuti AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 5 minuti AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 5 cartes AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 5000 AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 7 minuti AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 7 cartes AL339-2729722,
consulto di cartomanzia gratis 8 minuti AL339-2729722 continua…

Lascia un commento

error: Content is protected !!