CARTOMANZIA GRATIS AL366-4586448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP E TELEGRAM 📧 INFO@CARTOMANZIAGRATIS.INFO RITUALI GRATIS AL366-4586448 Home » AISE E MOSSAD OPERAZIONE CONGIUNTA SUL LAGO MAGGIORE » AISE E MOSSAD OPERAZIONE CONGIUNTA SUL LAGO MAGGIORE

AISE E MOSSAD OPERAZIONE CONGIUNTA SUL LAGO MAGGIORE

CARTOMANZIA GRATIS NEWS

UNA STORIA STRANISSIMA? NO, UN’OPERAZIONE DI SPIE! – SULLA BARCA NAUFRAGATA NEL LAGO MAGGIORE C’ERANO A BORDO 20 AGENTI SEGRETI DELL’AISI E DEL MOSSAD: QUAL ERA LA LORO MISSIONE? – PERCHÉ I SOPRAVVISSUTI ISRAELIANI SONO STATI SUBITO MESSI SU UN VOLO MILITARE PER TEL AVIV? E PERCHE’ GLI ITALIANI SONO STATI EVACUATI IN TUTTA FRETTA DAI PRONTO SOCCORSO E DAGLI HOTEL, DOVE NON RISULTA TRACCIA DEL LORO PASSAGGIO? – TRA LE VITTIME C’È UNA DONNA RUSSA, MOGLIE DEL PROPRIETARIO DELLA BARCA…

L’ultimo corpo riaffiora che sta albeggiando. Lo riporta in superficie un sommozzatore dei carabinieri, che ha perlustrato il fondale a una ventina di metri dal relitto. Le due donne le hanno recuperate i vigili del fuoco dalla cabina della “Good… uria”, la house-boat rovesciata dal vento e dalla grandine in mezzo al braccio sud del Lago Maggiore. La prima vittima era stata recuperata dalle lance alla luce del tramonto della sera prima. Ma è quando i soccorritori raccolgono documenti e tesserini che le proporzioni della tragedia diventano qualcos’altro: non solo un naufragio e una strage, perché tre delle quattro vittime e diciotto dei diciannove superstiti non sono semplici gitanti della domenica, ma agenti di intelligence, o in servizio o in congedo.

Apparteneva all’Aise Claudio Alonzi, 62enne di Alatri, e così Tiziana Barnobi, 53enne colta da una crisi di panico – lo ricostruiscono le testimonianze raccolte dal pm Massimo De Filippo e dal procuratore capo di Busto Arsizio, Carlo Nocerino – all’abbattersi del fortunale. Si era rifugiata in cabina e il proprietario e skipper della “Good… uria”, Claudio Carminati, aveva mandato a farle compagnia la moglie Anya Bozhkova, 50enne russa di Rostov dove aveva lasciato una figlia e due nipoti: è lei la terza vittima, intrappolata sott’acqua. Il primo a cadere nel lago, il 54enne Shimoni Erez, era un agente in pensione dei servizi israeliani e con una decina di colleghi aveva deciso di concedersi un weekend in Italia per festeggiare il compleanno di uno di loro. Occasione di una rimpatriata – così sostengono più fonti di intelligence – con altrettanti 007 italiani, una gita per le isolette lungo il Maggiore con fermata al ristorante Il Verbano, sulla sponda piemontese del lago, e luculliano pranzo. E di certo, tra un tagliolino Castelmagno e tartufo e un bicchiere di barbaresco, qualche chiacchiera sui vecchi e i nuovi tempi.

I superstiti, dopo aver nuotato per qualche decina di metri (ma dal punto del naufragio alla sponda di Marina di Livenza se ne contano non meno di trecento) sono stati salvati da altri natanti, motoscafi, perfino moto d’acqua. Ascoltati nella notte dai magistrati e dai carabinieri del Comando provinciale di Varese, sono spariti in fretta: gli israeliani, già ieri mattina, erano su un volo militare verso Tel Aviv, tanto che uno dei due furgoncini Ford presi a nolo per la gita è rimasto incustodito sulla banchina del porticciolo da dove era salpata la “Good… uria”, accanto alla Clio bianca di Anya Bozhkova e alla Mercedes station wagon di Claudio Carminati.

Gli italiani sono stati evacuati in tutta fretta dai pronto soccorso e dagli hotel tra Sesto Calende e la Malpensa, dove non risulta traccia del loro pernottamento. E non ha fatto ritorno a casa nemmeno il proprietario della house-boat: anche perché, su quel cabinato ormeggiato ai cantieri Piccaluga, Carminati ci viveva, conservando sulla terraferma l’appartamento di Anya, che due mesi fa aveva sposato in seconde nozze. Quelle mura, un pezzo della grande villetta dove dal 2006 la donna aveva lavorato come badante, la coppia conservava un po’ di mobilio e la sede della “Love Lake”, il nome commerciale della loro attività di guide galleggianti a noleggio. Quanto esperti e quanto avveduti, lo dirà l’inchiesta.

CONTINUA A LEGGERE SU CARTOMANZIA GRATIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto