CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722 RITUALI GRATIS AL339-2729722 Home » CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS AL339-2729722 » CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS

CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS

👉💙SOSTIENICI💙

CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS AL339-2729722. CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS AL339-2729722. Il nostro servizio di CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS AL339-2729722 oggi è lieta di invitarvi a conoscere: “CARTOMANZIA GRATIS LIBRO HARRY GRATIS AL339-2729722”… GRATIS AL339-2729722.

Il rapporto personale e l’intesa totale con Casaroli, dominus dell’apparato vaticano negli anni di Karol Wojtyla, le competenze professionali e la discrezione lo fanno crescere rapidamente. Dardozzi agisce su delega diretta del ministero chiave del Vaticano, la segreteria di Stato, braccio operativo del pontefice.

Proprio su invito della segreteria di Stato, nel 1974 inizia la collaborazione con la Santa Sede. Gode di libero accesso ai segreti dello Ior. Casaroli lo introduce subito nell’affare Ambrosiano affidandogli compiti di controllo economico-finanziario sino a farlo partecipare, come consigliere, ai lavori della Commissione bilaterale costituita con lo Stato italiano per l’accertamento della verità sul dissesto della banca di Calvi. Spesso il giovedì a pranzo abbandona i vestiti borghesi, indossa il talare nero lungo e sale nell’appartamento del papa. E uno dei pochi italiani invitati al tavolo di Giovanni Paolo II, che predilige commensali polacchi.

L’attività di vigilanza di Dardozzi prosegue anche con il suc-cessore di Casaroli, il cardinale segretario di Stato Angelo Sodano. Nel 1985 diventa direttore della Pontifìcia accademia delle scienze, e cancelliere nel 1996. Unisce quindi il controllo sugli affari meno presentabili degli anni Novanta agli impegni di alto studio scientifico. A iniziare dall’approfondimento della Questione galileiana voluto dal santo padre, che ha risonanza mondiale e spinge l’allora cardinale Joseph Ratzinger, prefetto della Congregazione della fede, ad approfondire la conoscenza delle Lettere di Galileo.

Per ogni vicenda finanziaria da lui seguita, Dardozzi raccoglie documenti e appunti, e li custodisce in apposite cartelline gialle, conservate e consegnatemi da chi le ha avute in custodia dallo stesso monsignore, persone che oggi, per ovvie ragioni, preferiscono mantenere l’anonimato.

Lascia un commento

error: Content is protected !!
Scroll to Top