IL BALLO DEL POTERE

👉💙SOSTIENICI💙

👉💙SOSTIENICI💙

STASERA SI APRONO LE DANZE DELLE NOMINE. IL BRANO CHE ACCOMPAGNERÀ VOLTEGGI E PIROETTE: “TUTTO PUÒ ACCADERE”. OGNUNO SCIORINA I PROPRI CANDIDATI MA HA NELLA MANICA LA CARTA DEL VETO: NON VUOI TIZIO ALL’ENEL? E IO NON VOGLIO CAIO ALLE POSTE! – AL MOMENTO, LA DUCETTA AVREBBE MESSO UN VETO SU PAOLO SCARONI ALLA PRESIDENZA ENEL, GRADITO A SALVINI (CHE LO INCONTRERÀ DOMANI A ROMA) E BERLUSCONI. CARTELLINO ROSSO ANCHE PER L’AGITATISSIMO FLAVIO CATTANEO. IN AMBEDUE I CASI, IL VETO MELONIANO NASCE DAL MONDO TRASVERSALE (EUFEMISMO) CHE SI MUOVE ALLE LORO SPALLE – L’ALTRO ‘’DRAMMA’’ SI CHIAMA LEONARDO. CINGOLANI È CONSIDERATO “INADEGUATO” PER LA SUA CARATURA ACCADEMICA. SALGONO LE POSIZIONI Di LORENZO MARIANI, SPONSORIZZATO DA GUIDO CROSETTO: MENTRE ALLA PRESIDENZA IL FAVORITO A PRENDERE IL POSTO DI LUCIANO CARTA (DESTINATO A TERNA) È GIUSEPPE ZAFARANA, IL CUI MANDATO ALLA FINANZA È IN SCADENZA…

IL BALLO DEL POTERE Leggi tutto »

IL BALLO DEL POTERE