CARTOMANZIA GRATIS AL339-2729722 RITUALI GRATIS AL339-2729722 Home » ASL LECCE » INCREDIBILE EREDITÀ DA 3 MILIONI DI EURO CON SORPRESA

INCREDIBILE EREDITÀ DA 3 MILIONI DI EURO CON SORPRESA

👉💙SOSTIENICI💙INCREDIBILE EREDITÀ DA 3 MILIONI DI EURO CON SORPRESA…

Vita muore a 95 anni e lascia 3 milioni in eredità alla Asl: «Costruiremo una casa di cura, come voleva lei…»

Un’eredità di 3 milioni di euro, lasciati all’Asl di Lecce, per la realizzazione di una struttura di cura ed assistenza nel comune di Maglie, nel leccese. Una storia di amore e fiducia nel prossimo, quella di Vita Carrapa, una donna di 95 anni, morta nubile, che anni prima di morire ha redatto un testamento dettagliato, per la costruzione di un centro assistenziale da mettere in piedi entro cinque anni, pena la decadenza dell’eredità.

Grande cuore

Il sindaco di Maglie, Ernesto Toma ha annunciato la chiusura di una lunga vicenda, iniziata a febbraio del 2019, quando è morta l’anziana donatrice, pensionata, che dieci anni prima della sua morte, nel 2009 aveva nominato l’azienda sanitaria di Lecce come sua erede universale; l’anziana ha lasciato una casa, titoli dal valore di 1.800.000 euro e circa 970mila euro di risparmi, che a sua volta sono il lascito di sorelle e fratello, nessuno dei quali ha generato eredi. Nel 2009 Vita era rimasta l’unica erede, da qui la scelta di un’eredità per la comunità del paese dove ha trascorso la sua esistenza.

Gratitudine della comunità

Nel testamento la donna ha indicato che la struttura a Maglie si chiamasse “Carrapa Paolo e sorelle”, per ricordare la generosità della famiglia che ha lasciato il cospicuo patrimonio. «Ringrazio Vita Carrapa e i suoi famigliari per la generosità e lungimiranza dimostrata con il lascito fatto alla Asl Lecce», ha aggiunto nel suo messaggio su Facebook, il sindaco di Maglie.

Lascia un commento

error: Content is protected !!
Scroll to Top