CARTOMANZIA GRATIS AL366-4586448 ANCHE IN CHAT DI WHATSAPP (RISPOSTA IMMEDIATA) E TELEGRAM 📧 INFO@CARTOMANZIAGRATIS.INFO RITUALI GRATIS AL366-4586448 Home » NOVAK DJOKOVIC CERCA SCUSE » NOVAK DJOKOVIC CERCA SCUSE

NOVAK DJOKOVIC CERCA SCUSE

La Cartomanzia Gratis è gratuita e lo sarà sempre. Si regge sulla generosità di tanti angeli sparsi in tutto il mondo. Il tuo contributo varrebbe doppio, non per l’offerta in se ma come segno di apprezzamento per il nostro lavoro quotidiano. ***CLICCA QUI***

CARTOMANZIA GRATIS NEWS

L’impresa di Jannik Sinner è entrata nella storia e nessuno la metterà in dubbio. Dalla Serbia, però, arriva una rivelazione: «Novak Djokovic aveva la febbre». A farla, i colleghi vicini al numero uno del mondo durante una puntata del podcast Reketiranje Show, che raccontano un retroscena delle ore precedenti la semifinale vinta da Jannik in quattro set, i primi due dei quali stradominati prima del risveglio illusorio di Nole. «Djokovic ha avuto la febbre la notte prima della semifinale — le parole di un giornalista, Luka Nikolic —. Era stato ammalato per tre settimane, poi ha avuto una ricaduta. È per questo che ha giocato così male nei primi due set: era visibilmente debole, non era in grado. In quelle condizioni, non gli è stato possibile giocare bene. Non voleva andare dal medico, di modo che i giornalisti non lo infastidissero e sollevassero un polverone». Quello che, per esempio, si sollevò due anni fa nei giorni che precedettero l’Australian Open, dall’atterraggio a Melbourne di Djokovic alla sua espulsione per le note vicende legate al vaccino anti-Covid.

La Cartomanzia Gratis è gratuita e lo sarà sempre. Si regge sulla generosità di tanti angeli sparsi in tutto il mondo. Il tuo contributo varrebbe doppio, non per l’offerta in se ma come segno di apprezzamento per il nostro lavoro quotidiano. ***CLICCA QUI***

CONTINUA A LEGGERE SU CARTOMANZIA GRATIS

1 commento su “NOVAK DJOKOVIC CERCA SCUSE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto