Cartomanzia E Rituali GRATIS AL +39 339 27 29 722 E +39 366 45 86 448 anche su WhatsApp E Telegram con risposta IMMEDIATA Home ~~~ CONSULENTE D'IMMAGINE DA 300 EURO L'ORA ~~~ NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD

NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD

Cartomanzia E Rituali GRATIS AL +39 339 27 29 722 E +39 366 45 86 448 anche su WhatsApp E Telegram con risposta IMMEDIATA Home ~~~ CONSULENTE D'IMMAGINE DA 300 EURO L'ORA ~~~ NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD

CARTOMANZIA GRATIS NEWS “MA CHI È LA SCHLEIN? NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD” – GLI OPERAI DELLA […]

CARTOMANZIA GRATIS NEWS

“MA CHI È LA SCHLEIN? NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD” – GLI OPERAI DELLA FABBRICA MIRAFIORI DI TORINO, INTERROGATI SULLA CONSULENTE D’IMMAGINE DA 300 EURO L’ORA DELLA SEGRETARIA DEL PD, SE NE FREGANO – “CI PREOCCUPA DI PIÙ RENZI ALLA GUIDA DI UN GIORNALE”– SELVAGGIA DIFENDE ELLY E ATTACCA IL “CORRIERE”: “UN GIORNALISTA ASPETTA FUORI DALLA FABBRICA PER DOMANDARE COSA NE PENSINO DELL’ARMOCROMISTA, BASTEREBBE QUESTO…”

La parola «armocromia» è diventata virale in poche ore, rimbalzando tra i commenti social e le ricerche Google. Il motivo sta in un’intervista che la leader del Partito Democratico, Elly Schlein, ha rilasciato al magazine Vogue Italia, dove ha ammesso di ricorrere all’aiuto di una consulente di immagine (Enrica Cricchio) per decidere cosa indossare e quando. Un’armonocromista specializzata nello studio accurato di look e colori per determinare quali tonalità valorizzino maggiormente una persona. Un dettaglio per cui la prima segretaria donna del Pd è disposta a spendere fino a 300 euro l’ora. Frasi che hanno suscitato un (anacronistico?) sdegno, non solo tra gli avversari politici. Ma questa «attenzione», in senso negativo, non vale per le lavoratrici della fabbrica di Mirafiori.

Oggi la prima a uscire dai cancelli di corso Tazzoli, per il cambio turno dell’ora di pranzo, è stata una ragazza di circa 25 anni. «Cosa penso dell’armonocromista della Schlein? Sinceramente non so cosa dire» ammette la giovane, prima di lasciarsi sfuggire un «ma chi è la Schlein?». La stessa risposta la fornirà l’80% delle donne intervistate, su un campione di 20 persone. Ciò che stupisce è che sono proprio le giovani donne a non conoscere il profilo della leader del Pd, il «pubblico» che vorrebbe intercettare e da cui cerca sostegno. Affermazioni che rendono l’idea della distanza tra il mondo della politica e quello di tutti i giorni. «Non mi interessa la sua vita privata – afferma invece Nina Leone, 58 anni, addetta alla catena di montaggio – per ora non esprimo giudizi, ma di certo è una figura nuova e spero che risvegli la sinistra.

Noi operai non ci riconosciamo più nel Pd. Finché il partito non si occuperà di politica industriale, occupazione e stipendi, rimarrà questo disinteresse. Qui a Mirafiori l’azienda incentiva ad andarsene, non c’è futuro. Sono preoccupata soprattutto per i nostri figli, costretti a restare precari». La donna è nata in provincia di Bari, e come tanti è venuta a Torino per cercare lavoro. «Ma oggi non ci si trasferisce più dal sud al nord, ma dal nord all’estero». E sull’esperta di stile aggiunge: «Mi sembra una politica sterile, ognuno coi propri soldi fa ciò che vuole. Mi preoccupa di più che un politico come Renzi sia alla guida di un giornale. Aspetto di vedere cosa potrà fare la Schlein per la famiglia e le donne, visto che siamo noi a pagare sempre il prezzo più alto nei momenti di crisi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

23 commenti su “NOI OPERAI NON CI RICONOSCIAMO PIÙ NEL PD”

GRATIS CARTOMANZIA
Invia tramite WhatsApp
Torna in alto